sabato 12 dicembre 2009

Casabella 784

Casabella 784 - Dicembre 2009


Una sinossi difficile per questo numero di inizio inverno 2009-2010. Infatti il tema portante è dedicato a "L’architettura delle piccole cose" e presenta una serie di piccoli progetti e realizzazioni dalla scala ridotta. Mi limiterò quindi ad elencare i progettisti citati nella successione di articoli.
Per l'editoriale si inizia con un estratto da "Two lectures of Architecture" di Frank Lloyd Wright che elogia "La grandezza del piccolo". Pur nella brevità sono estratti particolarmente interessanti (e prima o poi li infilo tra le mie citazioni di architettura); di seguito il primo dei tre estratti, molto d'impatto: "Se non è una prostituta l'architetto dovrebbe capire che tra grande e piccolo non vi è differenza".

Tornando al tema "L’architettura delle piccole cose" ecco di seguito i progettisti citati:
- Mauro Mariani, Roberto Pigorini;
- Rafael Iglesia;
- Stefano Tibiletti, Enrico Sassi;
- Jansana, de la Villa, de Paauw arquitectes;
- Lorenzo Felder;
- Ben van Berkel, Caroline Bos;
- Rodrigo Sheward Giordano;
- Dorte Mandrup;
- Lands/Emanuele Saurwein con Luca Mangione;
- McDowell + Benedetti;
- Bureau B+B;
- TYIN tegnestue;
- Kazuyo Sejima + Ryue Nishizawa/SANAA;
- Sami Rintala con John Roger Holte, Tommaso Nova, Tomohiko Ogawa;
- Annabelle Selldorf.

Da segnalare l'unico progetto "fuori tema":
- Álvaro Siza, Rudolf Finsterwalder, Museo di architettura Insel Hombroich, Neuss, Germania.

Per la "Biblioteca dell’architetto" nell'articolo "Un libro dalla storia inusuale" di Chiara Baglione, la recensione del libro "Pietro da Cortona and Roman Baroque Architecture" di Jörg Martin Merz, Yale University Press, New Haven-London 2008.
Conclude anche questo numero la rubrica "Anche gli architetti si svalutano" dove possiamo vedere la banconota da 5$ Australiana con sul fronte la classica "Her Majesty", ma sul retro prospetti e piante della "Old Parliament House" di J.S. Murdoch e la "New Parliament House" di Mitchell/Giurgola & Thorp Architects.

Joystar

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un commento su Correnti d'architettura. Joystar